Via Redipuglia, 3, Lecce, 73100
0832 300508
segreteria@opilecce.it

INVITO GIUBILEO PER OPERATORI SANITARI – 19 Ottobre 2021

INVITO GIUBILEO PER OPERATORI SANITARI – 19 Ottobre 2021

Si ricondivide quanto ricevuto dall’Arcidiocesi di Lecce

Lecce, 11 ottobre 2021

Gentilissimi Medici, Infermieri, operatori tutti del mondo della Sanità,

è con grande gioia che desidero invitare ciascuno di voi alla manifestazione giubilare che il Comitato di S. Oronzo ha pensato precisamente per voi. Infatti, tra le diverse categorie che sono state individuate per il giubileo oronziano, non poteva mancare il mondo della sanità che, soprattutto in questo tempo, è stato particolarmente impegnato per il servizio dell’intera comunità, ma che ogni giorno si spende per la tutela della salute, nel silenzio e nel diuturno sacrificio.

S. Oronzo fu il primo infermiere e medico cristiano della nostra terra leccese. Infatti, si legge nella biografia oronziana, che S. Oronzo trovò sulle spiagge dell’attuale S. Cataldo un profugo, che aveva fatto naufragio, S. Giusto, discepolo del grande Apostolo Paolo, il quale era stato inviato dal medesimo Apostolo alla Chiesa di Roma. S. Oronzo, allora ancora pagano, vide quest’uomo e se ne prese cura, facendo un vero e proprio intervento di primo soccorso.

Tanti di voi sono presi ogni giorno dalle emergenze ospedaliere e si prodigano per il prossimo. Nelle difficoltà, vi invito a rivolgervi a S. Oronzo, primo infermiere cristiano del Salento, affinché il vostro lavoro sia benedetto e porti frutto.

E’ con questo spirito che, a duemila anni dalla nascita di S. Oronzo, la Chiesa di Lecce ne celebra il Giubileo e desidera che tutto il personale sanitario senta la vicinanza del nostro celeste Patrono e ne sperimenti la protezione. Come ben sapete, nel 1656, in occasione di un’altra grave epidemia che colpì tutto il Regno di Napoli, fu proprio S. Oronzo a intercedere per il Salento e a garantire l’incolumità del territorio. In questo anno, proprio al medesimo Patrono intendiamo rivolgerci per ottenere di essere liberati dal nuovo contagio.

Per questo motivo, volentieri vi fornisco il programma del Giubileo, chiedendovi di rivolgervi direttamente al Cappellano, Don Gianni Mattia, per ogni ulteriore delucidazione di carattere organizzativo.

Il giorno martedì 19 ottobre tutti gli operatori sanitari si ritroveranno in Piazza Duomo per le ore 18.15 in modo da varcare ordinatamente la Porta Santa della Cattedrale e prendere posto in Chiesa, dove, alle ore 18.30 si reciterà il Santo Rosario, al cui termine verrà rivolta la preghiera a S. Oronzo.

Alle ore 19, S. E. Mons. Vito Angiuli, Vescovo di Ugento-Santa Maria di Leuca, presiederà la solenne Santa Messa e rivolgerà un particolare pensiero a tutto il mondo della Sanità locale.

Come Vostro Vescovo e Pastore, vi chiedo di non mancare a questo importante appuntamento e vi auguro un buon giubileo oronziano.

Con i sensi della mia distinta stima

Tags: ,

Rispondi

Font Resize
Contrasto
Questo sito web utilizza Cookies. Per continuare a navigare devi accettare le nostre Cookie e Privacy Policy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: